La proposta della RSU del personale T.A. e CEL dell’Università:

  • minimizzare concretamente gli effetti economici dell’attuale sistema di valutazione (rispettando la legge);
  • eliminare le differenze dovute alle categorie di appartenenza;
  • ricostituire il fondo IMA (indennità mensile accessoria)
  • programmare le PEO per tutto il personale;
  • contrattare contestualmente tutti i fondi (Accessorio e Fondo Comune)
  • aumentare (eventualmente) le indennità solo in base allo stato di avanzamento della riorganizzazione.

Questa proposta, approvata dalla RSU il 19 ottobre, è stata presentata e approvata dal PTA in assemblea ed è stata completamente ignorata dalla Parte pubblica.

Leggi la proposta completa